Categorie
Benessere

Il Metodo Pilates per il benessere generale

Il Metodo Pilates è stato creato da J.H. Pilates e non è solo fitness ma benessere psico-fisico. Questa ginnastica è efficace nel campo della riabilitazione posturale e nelle sintomatologie dolorose della schiena e delle articolazioni in genere.
Per accentuare i vantaggi del Pilates è necessario familiarizzare con i sei principi base prima di affrontare gli esercizi proposti:
1. La concentrazione è importante per l’esecuzione corretta degli esercizi richiesti, si deve prestare molta attenzione ad ogni singolo movimento senza trascurare o ignorare nulla.
2. Con la concentrazione si ottiene il totale controllo di ogni movimento. Non c’è nulla di casuale del Pilates e si deve tenere sotto controllo il movimento relativo a un’articolazione, la posizione della testa, del collo, degli arti superiori, delle dita delle mani, delle spalle, della schiena, del bacino, degli arti inferiori, dei piedi e perfino delle dita dei piedi.
3. Il baricentro è inteso come principio di stabilizzazione del bacino attraverso il lavoro sinergico della regione addominale con quella lombare. Uno sviluppo del lavoro sul baricentro significa minor dispendio energetico e una ridotta incidenza di infortuni e di dolori lombari e dorsali.
4. I movimenti nel Pilates devono essere fluidi, armonici… secondo il metodo pilates la fluidità dei movimenti deriva dalla forza del baricentro.
5. La precisione dei movimenti determina il bilanciamento del tono muscolare che si traduce, nella vita di tutti i giorni, nella grazia e nell’economia dei movimenti.
6. Una fluida e completa inspirazione ed espirazione sono parte di ogni esercizio del metodo Pilates. La respirazione deve essere correttamente coordinata con i movimenti che si compiono, ed è per questo che ogni esercizio del metodo Pilates è accompagnato da istruzioni precise al riguardo.
In dapalestra.com abbiamo scritto “Metodo Pilates”.