Registrati
  Username: 
  Password: 
  Prodotto: 0
  Totale: 0.00
Visualizza contenuto del carrello Acquista integratori contenuti nel carrello

Categorie

Accessori
Attrezzature Home Fitness
Barrette Zone Perfect
Ciaocarb alimenti per sportivi
Elementa Integratori Liquidi
Fabbri
Integratori 4EVERFIT
Integratori 4piu
Integratori ABB
INTEGRATORI ALIMENTARI IN OFFERTA
Integratori Cytosport
Integratori Dymatize
Integratori e varie
Integratori Eas
Integratori Easy Body
Integratori EFX
Integratori Enervit
Integratori Enerzona
Integratori Everlast
Integratori Gensan
Integratori Gjav
Integratori Isatori
Integratori Jamieson
Integratori Ke-Forma
Integratori Max Nutrition
Integratori Maximuscle
Integratori Met-Rx
Integratori Multipower
Integratori MuscleMarketing Usa
Integratori NET
Integratori non disponibili
Integratori Nowfoods
Integratori NxLABS
Integratori Olimp
Integratori Optimum Nutrition
Integratori PHD
Integratori Powerbar
Integratori Pro Nutrition
Integratori Pro-Action
Integratori Probake
Integratori Promuscle by Proaction
Integratori QNT
Integratori SAN
Integratori Sci-MX
Integratori Scitec
Integratori Stacker 2
Integratori Supreme Protein
Integratori Twinlab
Integratori Ultimate Nutrition
Integratori Watt
Integratori Weider
Integratori WhySport
Mad-Max
Multicentrum
Natural Project
Prodotti Natural Project

I più richiesti

Clicca per vedere i dettagli di Whey Protein Proteine gusto cacao 725g
Integratore di siero-proteine e vitamine
Clicca per vedere i dettagli di Pure Maltodextrin Maltodestrine 1kg D.E.19
Maltodestrine pure in polvere granulare
Clicca per vedere i dettagli di NAG 615g - Gusto Frutti Misti
Integratore a base di N-acetil l-glutammina
Clicca per vedere i dettagli di Cla 40 capsule
Integratore a base di acido linoleico coniugato
Clicca per vedere i dettagli di OROVIT multivitaminico con minerali orotati
Integratore alimentare di vitamine e minerali orotati. 60cpr.
Clicca per vedere i dettagli di V-Power pedana vibrante
Pedana basata sul principio delle vibrazioni.

  Esercizi per le spalle

Tra gli esercizi per le spalle, oltre quelli in cui ci si serve dell’ ausilio di macchine come la shoulder press, ne esistono molti da eseguire con manubri e bilanciere.

Il Lento Manubri è un esercizio che può essere effettuato sia in piedi che seduto, avendo l’ accortezza di tenere la schiena bene in asse e ferma.
Si parte con i manubri all’ altezza delle spalle ed i gomiti indirizzati in basso. Si inspira.
Espirando si portano i manubri verso l’ alto, estendendo bene le braccia. Se l’ esercizio viene effettuato in piedi, occorre tenere le ginocchia leggermente flesse. L’ addome deve sempre essere contratto.

Lo stesso esercizio può essere effettuato con il bilanciere. In questo caso prende il nome di Lento Avanti.
 Anche questo esercizio per le spalle può essere eseguito in piedi o da seduto. Si parte con il bilanciere quasi poggiato sulla parte alta del petto. Espirando, si indirizzano le braccia verso l’ alto.

Le distensioni per le spalle, cioè il Lento Manubri, può essere eseguito anche in un’ altra variante, cioè su panca inclinata, con manubri o bilanciere.

La schiena deve essere sempre ben aderente alla panca. Suggerisco di porre sempre un rialzo sotto i piedi quando si lavora seduti ad una panca, sia essa con schienale dritto che inclinato.

Le spalle possono essere allenate anche con alzate laterali.
Questo esercizio si esegue ponendosi in stazione eretta. I piedi, paralleli tra loro, sono ad un’ ampiezza maggiore di quella del bacino. Le gambe leggermente flesse e l’ addome contratto.
Si afferrano i manubri tenendo le braccia lungo i fianchi. Si inspira ed, espirando, si sollevano lateralmente le braccia. Si sale fino a portare la mano alla stessa altezza della spalla.
Il gomito è leggermente flesso.

Stando rivolti di fronte ad uno specchio si deve osservare che le braccia siano allo stesso livello al momento della contrazione, parallele al pavimento e, soprattutto, che le mani non vadano mai oltre l’ altezza delle spalle.

Le alzate laterali possono essere effettuate anche da seduti, sempre con gli stessi accorgimenti.

E’ da tener presente che la schiena, lavorando in stazione eretta, deve sopportare meno peso. Lavorando seduti, il baricentro si sposta avanti ed il peso che grava sulla schiena è notevolmente maggiore.

NOTA IMPORTANTE: Questi articoli hanno esclusivamente valore informativo e non devono essere mai interpretati come consulenza tecnico-sportiva. Le suddette informazioni vanno utilizzate solo ed esclusivamente sotto la vostra diretta responsabilità. Gli autori di www.dapalestra.com non potranno essere ritenuti in alcun modo responsabili per qualsiasi danno, diretto o indiretto, derivante dall'uso, proprio od improprio, delle informazioni e degli esercizi ivi contenuti. Si ricorda e consiglia di consultate sempre il vostro medico prima di iniziare una qualsiasi attività fisica.
 
Abbiamo spiegato in modo preciso quali sono gli esercizi per le spalle.
 

  [ Indietro ]  Invia questa pagina ad un amico